Per aprire un Negozio, mi serve il Marketing?

PER APRIRE UN NEGOZIO, MI SERVE IL MARKETING?

La risposta è: sì. 

Una buona strategia di marketing ti aiuta sia che tu voglia avviare un’attività da zero che svilupparne una già avviata e magari in crisi.

Siccome la parola Marketing racchiude in sé una serie di azioni, per rendere tutto più semplice faremo un esempio tangibile: un caso studio di un Centro Estetico.

Dopo un’esperienza ventennale nel settore, come dipendente, una mia conoscente decide di fare il grande passo e mettersi in proprio. Realizzare il sogno di avere un Centro Estetico tutto suo. 

Aveva già in mente il nome del suo Centro, il logo, l’arredamento, le cabine, i prodotti che avrebbe utilizzato.

Ci incontriamo e lei mi chiede un consiglio.

Ho voluto rispondere senza filtri e in tutta franchezza affinché, in seguito, non avesse brutte sorprese.

Per prima cosa le dissi che essere bravi, anche bravissimi, nel proprio settore non era più sufficiente come lo era una decina di anni fa. Questo perché il cliente è diventato sempre più esigente, sempre più attento ai particolari e sempre più informato e certe volte, ha anche la presunzione di saperne più di te. 

Ecco perché il Marketing è uno strumento importantissimo per il successo di un’attività, dal più piccolo negozio all’azienda internazionale.

Così le ho posto tre domande semplici:

1. Sai a quale pubblico rivolgerti?

2. Con quale servizio specifico ti rivolgi a questo pubblico?

3. Cosa proponi di diverso dalla concorrenza?

Risposta 1: Ovviamente a tutti! 

Risposta 2: Tranquillo, ho già pensato ai vari trattamenti e i loro prezzi! 

Risposta 3: Ovviamente la mia gentilezza, disponibilità e competenze!

Queste tre risposte sono assolutamente errate perché non tengono in nessun conto l’importanza del Marketing. Forse anche perché del Marketing si ha un’idea sommaria e superficiale.

Tanti Artigiani, Commercianti e Imprenditori pensano che voglia dire fare solo pubblicità e che questo sia costoso quanto inutile vittime dell’esperienza di qualche conoscente che si è improvvisato esperto ed ha fallito o si è affidato  venditori di fumo spendendo soldi, a volte tanti, senza un riscontro. Naturalmente, non è questo il Marketing questa si chiama Improvvisazione.

Allora, cosa è il Marketing?

1.   È l’insieme di attività svolte a CREARE, COMUNICARE, DARE VALORE

Al fine di soddisfare le esigenze del mercato, realizzando un profitto e ritorno economico.

2.   E’ il processo di produzione, promozione e determinazione del prezzo di un prodotto o servizio.

3.   E’ l’insieme delle attività che influenzano le scelte del consumatore.

Lavorare su un Piano Marketing Strategico ti indica di che cosa hanno bisogno, e cosa possono permettersi, i tuoi attuali e potenziali clienti.

Gli Obiettivi del Marketing sono:

•    farti conoscere dal pubblico che hai scelto come target;

•    farti vendere più prodotti o servizi ad un prezzo corretto senza svenderti e far guadagnare tutti tranne te. (clienti, stato, rappresentati);

•    renderti leader nel tuo territorio di riferimento;

•    creare valore per il cliente ;

•    creare il giusto posizionamento del tuo brand nella mente del consumatore.

Secondo te Gucci a differenza di Zara a chi voleva rivolgersi? E perché?

Entrambi vendono vestiti eppure hanno un pubblico completamente diverso ma su una cosa hanno le idee ben chiare COME FARE MARKETING

Ma quali sono quei 4 punti fondamentali per far si che la tua azienda abbia un  successo duraturo nel tempo?

1. Creare Utilità: cioè soddisfare il bisogno del cliente e proporre qualcosa soddisfi le sue esigenze.

2. Fissare il prezzo Giusto: e questo ovviamente se hai già una attività potrai basarti dei dati dello scorso anno  al contrario se così non fosse dovrai cercare di anticipare le previsioni sia del fatturato che dei costi.

3. Anticipare le paure o dubbi: perché il cliente deve acquistare da te? Di cosa potrebbe aver paura? 

Ad esempio: il prezzo, che non funzioni, di non essere capito, di perdere tempo, scarsa pulizia, prodotti di poco valore, inefficienza generale.

4. Creare un Piano Strategico: evidenziando nello specifico gli obiettivi e le relative azioni.

Il segreto per avere successo nel mondo del business è quello, ovviamente, di avere le competenze ma anche di trovare il tempo  per porsi le domande giuste, domande a cui magari non avevi pensato prima. 

Te ne propongo dieci sulle quali meditare.

1.   Chi è il mio potenziale Cliente?

2.   Dove si trova?

3.   Come Acquista online, in negozio, in entrambi i modi?

4.   Quali parole usa per ricercare ciò di cui ha bisogno?

5.   Cosa stai facendo per farti trovare nella sua ricerca?

6.   Come ti proponi e cosa gli prometti?

7.   Qual è il tuo valore aggiunto?

8.   Se dovessero parlare della tua attività cosa vorresti che dicessero?

9.   Cosa stai facendo per far si che dicano ciò che vorresti sentirti dire?

10.  Qual è il miglior prodotto o servizio che offri?

Bene siamo arrivati alla conclusione di questo articolo e ti ricordo che se hai piacere di ricevere una consulenza gratuita compila il modulo che troverai qui sotto.

You Can With Coaching.

Luciano Di Pasquale

Luciano Di Pasquale

Aiuto artigiani, commercianti, imprenditori e neolaureati a rilanciare il loro business o crearne uno partendo da zero. Ti serve aiuto?

CONSULENZA GRATUITA

Su di me

Piacere di conoscerti, sono un Business Coach, Imprenditore e Autore del best seller “Cambio Vita con il Coaching”. La Comunicazione, il Marketing e il Coaching mi hanno permesso di ideare, sperimentare e creare soluzioni, tecniche e strategie per rilanciare il tuo business o crearne uno partendo da zero.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Articoli recenti